Non sei registrato? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

x
OMG

Discover OMGCloud. Un cantiere sempre aperto.

OMGcloud è un divulgatore di contenuti e un incubatore di idee e di progetti, che non sono solo delle belle parole. Talvolta ne seguono performance inaspettate, si assiste a tecnologie sorprendenti, rivoluzionari modi di pensare, interagire, lavorare.

Vuoi conoscere il mondo OMG?

Scopri chi siamo attraverso le nostre ricerche, i nostri eventi e il nostro blog.

Conosci il progetto Flying Room?

Scopri le nostre attività o se ne fai già parte accedi con le tue credenziali.

Ti piacerebbe far parte del team?

Siamo aperti alle nuove idee: crea la tua pagina personalizzata e partecipa alle nostre

Biblioteca digitale

Quel pollo di Icaro

Come volare alto senza bruciarsi le ali

di
Seth Godin
Editore:
Sperling & Kupfer, 2014

<p> Ci hanno sempre detto di seguire le regole e non rischiare. Ci hanno messo in guardia ricordandoci che abbandonare la vecchia strada &egrave; pericoloso ed &egrave; molto meglio avere una serie di regole sicure da seguire. Tenete la testa bassa. Non volate troppo vicino al sole. Ma di cosa stiamo parlando? Non uscire dalla zona di comfort non &egrave; un consiglio praticabile nell&#39;era della connection economy, ora bisogna fare i conti con una nuova verit&agrave;: la prudenza &egrave; sempre troppa. &Egrave; ora di volare pi&ugrave; in alto che mai. Nel suo libro pi&ugrave; coraggioso e provocatorio, Seth Godin ci mostra come avere successo in un&#39;economia che premia la creativit&agrave;, non l&#39;ubbidienza, e spiega perch&eacute; i veri innovatori cercano la fiducia, l&#39;originalit&agrave;, la leadership, le storie virali, e afferma con passione che dovremmo iniziare a vedere il nostro lavoro come un&#39;opera d&#39;arte. L&#39;arte non &egrave; scritta nel nostro DNA e non &egrave; un talento innato. &Egrave; un atteggiamento, accessibile a chiunque abbia una visione che altri non hanno e il coraggio di metterla in pratica. Steve Jobs era un artista, cos&igrave; come lo erano anche Henry Ford e Martin Luther King. Lavorare come un artista significa investire in risorse che fanno la differenza: creativit&agrave;, lavoro emotivo e grinta. Non &egrave; un cammino per deboli di cuore e Godin vi spiegher&agrave; perch&eacute; &egrave; la vostra unica occasione per farvi notare. Questo &egrave; il momento di scoprire nuovi territori e nuovi lavori senza la certezza di una mappa. Allora, che cosa decidete di fare?</p> <p> @amazon</p>

Ti consigliamo anche:

Archivio biblioteca